James McAvoy ama Lo Hobbit

Come era prevedibie, James McAvoy ha smentito totalmente di essere in trattative per la parte di Bilbo Baggins nello Hobbit.

In realtà, le notizie che erano state diffuse dicevano chiaramente che il casting non era ancora in corso, ma semplicemente che il team creativo dietro al film aveva il nome dell’attore in cima alla shortlist dei “papabili”. Come chiaramente detto da Guillermo Del Toro, prima della fine dell’anno difficilmente inizierà il casting per il film: prima ci vuole uno script pronto.

MTV ha seguito la situazione attentamente, e ha raccolto le parole di McAvoy a riguardo:

Sono un enorme fan della saga di Tolkien, adoro qualsiasi cosa abbia a che fare con la Terra di Mezzo. Ma non sono ancora contattato per la parte.

(…) Ian Holm sarebbe perfetto per la parte. Non so se è in grado di farlo ancora, ma dovrebbe farlo.

McAvoy quindi adora Tolkien e non è stato ancora contattato: nel caso, quindi, potrebbe entrare in trattative nei prossimi mesi. Ad ogni modo, Del Toro ha scritto qualche giorno fa sul forum di TheOneRing.net che sarà lui stesso a comunicarci chi sarà Bilbo, e lo farà proprio sul forum appena sarà possibile:

Beh è un dato di fatto – lo saprete da me prima che da ogni altro, e quasi sicuramente proprio qui sul forum.

Bilbo è una parte incredibilmente difficile da assegnare, a livello fisico è spossante, apparirà in OGNI scena del film dello Hobbit e in buona parte del secondo film. E’ esposto alla furia degli elementi, viaggi alquanto scomodi, e un piano di lavoro davvero inclemente!

Fonte: MTV, TORN

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.