Guillermo del Toro regista dello Hobbit e del suo sequel?

Guillermo del Toro, regista che molti hanno indicato come il più indicato a dirigere Lo Hobbit nel caso Peter Jackson non potesse, è in trattative con la New Line per girare il film. Lo riporta l’Hollywood Reporter, che parla anche del budget del film e di altri dettagli…

Nel caso le trattative vadano a buon fine (ma difficilmente, ora che è stato annunciato in maniera ufficiale, si risolveranno in un nulla di fatto) –  Del Toro girerà i due film in maniera consequenziale: al termine delle riprese dello Hobbit inizieranno quelle del sequel, ancora senza titolo.del toro

Del Toro è uno dei pochi registi che hanno tutte le carte in regola per girare il film: ha una conoscenza profonda per il romanzo, un grande talento nel genere Fantasy (ma non solo) e sa molto bene cosa significa avere a che fare con uno stuolo di fan e appassionati verso i quali prestare rispetto. Del Toro ha nel suo curriculum successi come Il Labirinto del Fauno, nominato all’Oscar, i due episodi di Hellboy (il secondo uscirà quest’anno), Blade 2 (che ha diretto per la New Line) e La Spina del Diavolo.

A causa dello sciopero nessuno sceneggiatore è stato ancora assunto, ma appena si concluderà il processo prenderà il via alla massima velocità possibile. Del Toro e Jackson avranno la supervisione della sceneggiatura, che potrebbe essere affidata alle due storiche collaboratrici di Jackson: Fran Walsh e Philippa Boyens.

Il budget per i film è già stato assegnato: 150 milioni per film (il budget complessivo, 300 milioni, è lo stesso dell’intera trilogia del Signore degli Anelli, e si conferma decisamente basso per gli standard, oggi come allora). Le riprese dei film inizieranno nella prima metà del 2009 per una release nel 2010 e nel 2011.

Appena giungerà conferma della chiusura delle trattative lo annunceremo!

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.